L’annuncio è storico quello dato dal Consiglio Direttivo di Porta Crucifera attraverso il proprio sito www.portacrucifera.it questa mattina.

“Il consiglio direttivo è orgoglioso di annunciare l’acquisizione del diritto di superficie per i prossimi 50 anni con possibilità di acquisto a titolo definitivo del terreno su cui verrà completato il Campo Prova Guido Raffaelli.
Nei prossimi anni sarà importante la gestione delle risorse per completare e finalmente gettare le basi del futuro del nostro amato Colcitrone.
Per forza o per amore”

Il quartiere rossoverde acquista il diritto di superficie per 50 anni del terreno dove sorge il “Campo Prova Guido Raffaelli” in località Antria. Allo scadere dei 50 anni Colcitrone potrà acquistare il terreno a titolo definitivo.

La notizia attesa da anni da tutti i quartieristi e conclusa dal Rettore Andrea Fazzuoli con la firma dell’accordo permette così alla dirigenza di Palazzo Alberti di avviare la fase di completamento dei lavori del “Campo Prova Guido Raffaelli”.

Inizia una nuova fase importantissima per tutto il quartiere sia dal punto di vista tecnico avendo così a disposizione una struttura all’avanguardia dove i giostratori potranno allenarsi nel miglior modo ma anche per i soci che potranno usufruire della struttura anche per attività sociali e ricreative.

Foto: www.portacrucifera.it