124esima Giostra del Saracino 2 settembre 2012, il Cappotto dei “Ragazzi Terribili” di Santo Sprito

Dopo il 5 in prima carriera di Cicerchia ci pensa Scortecci che colpisce il tre e spezza la lancia

0
1004

Il 2 settembre 2012 si corre la 124esima edizione della Giostra del Saracino. La Lancia d’Oro è dedicata al Monastero di Camaldoli e Ordine Camaldolese (1012 – 2012). Si viene dalla giostra di giugno con la vittoria di Santo Spirito e nel frattempo la pausa estiva ha lasciato evidenti segni nel percorso di avvicinamento al 2 settembre.

Gianni Cantaloni Capitano di Porta del Foro lascia per problemi fisici, al suo posto arriva il debuttante Dario Tamarindi. Mentre Vittorio Sgarbi è ospite alla Cena della Vittoria di Santo Spirito, a Porta Crucifera torna Marco Filippetti. Dopo la giostra di giugno l’ex giostratore narnese viene chiamato dalla dirigenza rossoverde per dare una mano alla coppia Vannozzi – Farsetti, Filippetti.

La giostra del 2 settembre regala il cappotto a Porta santo Spirito, il secondo dopo quello del 1934, protagonisti Elia Cicerchia e Gianmaria Scortecci ribattezzati i “ragazzi terribili“. Hanno la meglio su Porta Crucifera costretta a cedere la vittoria dopo aver realizzato 10 punti (5 + 5).

La dea bendata è dalla parte dei ragazzi terribili dopo il 5 in prima carriera di Cicerchia ci pensa Scortecci che colpisce il tre e spezza la lancia raddoppoiando il punteggio, per i biancoverdi la giostra si ferma a otto punti (4+4) mentre i giallocremisi non vanno oltre i sei punti (4 + 2).

La vittoria dei gialloblu verrà festeggiata con il pellegrinaggio a Camaldoli a cavallo accompagnati da Don Alvaro Bardelli.

 

PORTA SANTO SPIRITO

Rettore Ezio Gori

Capitano Marco Geppetti

Giostratori: Elia Cicerchia, Gianmaria Scortecci

Maestro di Campo: Dario Bonini

Vice Maestro di Campo: Stefano Rovetini (a cavallo) Ferdinando Lisandrelli (a terra)

Primo Giudice: Mauro Bartolucci

Giudici: Beatrice Benelli, Maurizio Burroni, Gianluca Ricci, Rossella Ricci

Esperto: Ferruccio Romualdi

Spettatori Paganti: 5.008 (in tribuna 2.090 in piedi 2.900, 18 affacci) incasso lordo 88.994,44

Carriera Quartiere Giostratore Punteggio Tabellone Premi Cavallo Tempo Note
1 Porta Santo Spirito Cicerchia Elia 5 Baby Doll 4,64
2 Porta del Foro Giusti Enrico 4 Lilla 4,40
3 Porta Sant’Andrea Cherici Stefano 4 Pepito 4,38
4 Porta Crucifera Vannozzi Alessandro 5 Miss 4,53
5 Porta Santo Spirito Scortecci Gian Maria 6 3 3 Machine Gun 4,21 Rottura della Lancia
6 Porta del Foro Gori Daniele 2 Tudor 4,35
7 Porta Sant’Andrea Vedovini Enrico 4 Peter Pan 4,27
8 Porta Crucifera Farsetti Carlo 5 Carlito Brigante 4,66