Il quartiere di Porta Sant’Andrea ha inaugurato le nuove scuderie “Franco Ricci” dopo i lavori che il consiglio direttivo ha effettuato nel terreno di  Peneto dopo l’acquisto di un nuovo appezzamento di terreno adiacente a quello delle scuderie.

I lavori effettuati hanno portato miglioramenti a tutta la struttura in particolare alla lizza che dove è stato riprodotto fedelmente Borgunto, le tribune di piazza grande lungo la lizza e le logge che delimitano la lizza dopo il buratto. Le opere di miglioria, come sottolineato dal Capitano Dionigi, sono già risultate molto utili negli allenamenti estivi e lo saranno ancora di più in futuro per essere perfetti il giorno della giostra. Presenti le autorità di giostra oltre a tanti quartieristi biancoverdi che hanno successivamente partecipato al pranzo allestito alle scuderie assieme a tutta la squadra tecnica.

Nel pomeriggio la sfilata dei bambini sulle note del Gruppo Musici a seguire il Saracino di Peneto giunto alla sua tredicesima edizione. La gara interna tra i giostratori di Porta Sant’Andrea ha visto la vittoria di Tommaso Marmorini in sella a Conte Darko di Gazzarra vittorioso dopo aver colpito tre centri consecutivi.