Alle ore 7:00 il primo colpo di mortaio annuncia l’inizio del giorno tanto atteso da tutti i quartieristi ed appassionati di giostra.

Ore 10:30

Il Magnifico Trofeo della Lancia d’Oro viene preso in Duomo e riportato in Comune

Ore 11:00 secondo colpo di mortaio

L’Araldo della Giostra esce dal Palazzo Comunale e inizia la lettura del Bando della Giostra alla popolazione. La sfilata si muove sostando nei punti della Basilica della Pieve, Piazza San Michele, incrocio Corso Italia,Via Roma e Piazza San Francesco.

Ore 12:30

La Lancia d’Oro viene data in custodia nella Sede del Gruppo Signa Arretii situata in Via Bicchieraia.

Ore 14:00 Terzo colpo di mortaio

Benedizione dei Giostratori e degli armati dei quattro quartieri ognuno nella rispettiva Chiesa:
Porta Crucifera nella Chiesa di Santa Croce
Porta del Foro nella Chiesa di San Domenico
Porta Sant’Andrea nella Chiesa di Sant’Agostino
Porta Santo Spirito nella Chiesa di Sant’Antonio

Ore 14:30

Tutti i figuranti dei quartieri si ritrovano in Piazza San Domenico.

Ore 15:00 Quarto colpo di mortaio

Inizio del corteo storico fino ad arrivare al sagrato del Duomo, dove il Vescovo impartirà la Benedizione ai quattro quartieri.

Ore 15:30

Inizio della sfilata fino ad arrivare a Via Borgunto

Ore 17:00 quinto colpo di mortaio

Ingresso in Piazza degli Sbandieratori e la loro esibizione, al seguito l’ingresso dei musici, dei quattro quartieri e degli otto giostratori.

Al termine il quartiere vincitore si recherà in Duomo per il Te Deum di ringraziamento