Fervono i preparativi nel Quartiere di Porta Sant’Andrea in occasione della festa del Patrono, Sant’Andrea Apostolo che si celebra ogni 30 Novembre, il programma che si articola su due giorni prevede:

Sabato 30 Novembre dalle ore 15;30 Laboratorio e giochi per i più piccoli, dalle ore 18;00 ci sarà il “Battesimo del Quartierista” che si terrà nel museo del Quartiere, dove ci sarà una solenne investitura dei colori bianco verdi per i nuovi nati, ma anche per gli adulti.

Alle ore 20;30 “Cena del Patrono” dove nell’occasione saranno commemorati i 30 anni dall’inaugurazione della sede di via delle Gagliarde in palazzo San Giusto. Il menù della cena prevede: penne alla norcina, stinco e fagioli, varietà di dolci fatti in casa, acqua vino e caffè. Costo della cena: da 0-6 anni gratis, 7-13 anni €10,00, da 14 anni 15,00 € per info e prenotazioni contattare al 3663867800 (Erica)

Mentre Domenica 1 Dicembre alle ore 10;30 nella Chiesa di S.Agostino ci sarà la Santa Messa, dove durante la cerimonia sarà fatta l’offerta dei ceri con la partecipazione della rappresentanza in costume del Quartiere.

Chi era Sant’Andrea Apostolo:

Andrea nato a Betsaida il 6 A.C e morto a Patrasso 30 novembre 60 D.C, era uno degli apostoli di Gesù Cristo, fratello di Pietro Apostolo, Andrea fu il primo a riconoscere Gesù come il Messia. Andrea fu crocifisso in una croce decussata ( a forma di X) conosciuta con il nome di Croce di Sant’Andrea.