E’ la notte delle cene propiziatorie

0
1426

Anche se in versione ridotta la serata di stasera vedrà protagonisti i quartieri della Giostra del Saracino che metteranno a tavola per le consuete cene propiziatorie un grande numero di persone.

Si parla circa di 500 commensali per ognuna delle quattro piazze, ed anche se ci eravamo ormai abituati a numeri decisamente maggiori, bisogna ammettere che per i quartieri la sfida di coniugare sicurezza e divertimento sembra raggiunta. Durante questa settimana del quartierista abbiamo visto molta partecipazione e voglia di stare insieme, e anche se le serate “disco” non ci sono state, numerosi giovani e giovanissimi hanno comunque deciso di passare la notte al quartiere in maniera vecchio stile, fra chiacchiere di Giostra (meglio se con i quartieristi più anziani) e qualche birra. 

Il trend delle propiziatorie dovrebbe ricalcare grosso modo quello di tutta la settimana, musica e balli non permessi ed obbligo di distanziamento. Tutte le dirigenze hanno provveduto ad occupare ulteriori spazi concessi loro dall’amministrazione comunale grazie ai quali hanno potuto recuperare alcuni dei posti persi a causa dell’obbligatorio distanziamento che si deve tenere fra i tavoli. Tutti i rettori hanno espresso il loro ringraziamento alle centinaia di volontari che anche stasera renderanno possibile a più di duemila persone di mettersi a tavola, ed hanno anche ricordato a tutti di “comportarsi bene” per non rovinare tutto sul più bello, visto che dopo tanto tempo domani si torna a Correr Giostra.

Buona propiziatoria a tutti!

Leonardo Maccioni