Porta Sant’Andrea, Rachele Alunno confermata Presidente del Comitato Giovanile

Sarà affiancata dai vice Carlo Alberto Nocentini, Lorenzo Vedovini e Matteo Magi. Ecco i nomi della nuova dirigenza bianco verde

0
568
Rachele Alunno foto di Andrea Lisa Papini

La ventiquattrenne Rachele Alunno è stata confermata presidente del Comitato Giovanile di Porta Sant’Andrea. La nomina, che la vedrà in carica per il secondo anno consecutivo, è avvenuta a seguito delle elezioni che si sono svolte sabato 11 e domenica 12 marzo nella sala d’armi “Enzo Piccoletti”, caratterizzate da una grande partecipazione dei giovanissimi bianco verdi.

Ad affiancarla nel mandato 2023 saranno tre vicepresidenti: Carlo Alberto Nocentini, Lorenzo Vedovini, entrambi alla seconda esperienza in questo ruolo, e Matteo Magi.

Segretaria del Comitato sarà ancora Francesca Caneschi così come il cassiere Tommaso Focardi, mentre la responsabile del tesseramento sarà Irene Caneschi. Tre, invece, le addette all’allestimento: Alice Fardelli, Arianna Stocchi e Maddalena Cocco. Addetto alle scuderie è stato nominato Alessandro Conti mentre Francesco Terrazzi, fresco vincitore del premio come miglior figurante 2022, sarà l’addetto ai bar e cucina.

Questo risultato per me è motivo di orgoglio e mi carica di entusiasmo – ha dichiarato la presidente del comitato Rachele Alunno sono felice per i neoeletti, alcuni giovanissimi, che rappresentano energia nuova ed un passaggio di testimone tra generazioni e ringrazio tutti coloro che ci hanno votato. Il gruppo è già al lavoro per preparare le tantissime iniziative in programma al quartiere”.

“Faccio un sincero in bocca al lupo a Rachele e a tutta la nuova dirigenza – dichiara il rettore Maurizio Carboni la sua conferma nel ruolo di presidente, insieme ad altre cariche apicali, è il segno del buon operato che i ragazzi hanno svolto nell’ultimo anno. Da parte del consiglio direttivo, pieno appoggio al Comitato Giovanile”.